[GLUTEO sodo e gambe toniche senza farti male alla schiena: scopri come ottenerlo con lo SQUAT e le sue varianti]

By | ottobre 4, 2017

Ciao!

oggi parliamo di uno degli esercizi più gettonati e proposti dalle palestre e dal web: lo SQUAT.

Questo FAVOLOSO ESERCIZIO è la base per ottenere un bel fondoschiena e delle gambe toniche e snelle, ma bisogna fare davvero molta attenzione a come viene eseguito.

Molti trainer infatti, non controllano e soprattutto non correggono mentre lo esegui, e tu rischi di trovarti dopo poche ripetizioni con la schiena inchiodata e il morale a terra (assieme alle tue chiappe).

Ma lo SQUAT può essere fatto, con le corrette accortezze e modifiche davvero da tutti.

Presso Studio Personal, in cui siamo specializzate in Personal Trainer One to One, curiamo davvero molto la postura in tutti gli esercizi che proponiamo.

E capita speso che le clienti arrivino lamentandosi che:

‘Quegli squat maledetti mi hanno fatta rimanere bloccata a letto col mal di schiena per dei giorni!’.

Ma la colpa non è degli squat, ma del cretino di istruttore che te li ha fatti fare.

Per fare uno SQUAT correttamente infatti, occorre seguire alcune piccole regolate che ti faranno ottenere il massimo dei risultati, senza caricare la tua povera schiena.

Eccotele qui di seguito.

REGOLE D’ ORO PER ESEGUIRE UN CORRETTO SQUAT:

  1. Porta indietro il bacino per salvaguardare la schiena
  2. Scendi con il bacino indietro, come se volessi sederti su una sedia
  3. Mantieni le ginocchia a larghezza di spalle, quindi soprattutto in fase di risalita non avvicinarle tra loro
  4. Tieni le spalle rilassate
  5. Le braccia puoi tenerle ai fianchi, sopra la testa o davanti tese in base al tipo di esercizio e al grado di difficoltà
  6. Inspira quando scendi ed espira quando risali
  7. Scendi fintanto che senti glutei e gambe lavorare e non l’ affaticamento sulla schiena

Un’ altra cosa importante da considerare è il tipo di squat proposto, perché in base alla tipologia di cliente, agli obiettivi da raggiungere e sue eventuali problematiche, noi impostiamo l’ allenamento e gli esercizi in modo personalizzato.

Ad esempio,

BOX SQUAT: fondamentale per imparare il corretto movimento. Da proporre ai principianti o chi si avvicina all’ allenamento funzionale.

SQUAT LATERALE: per rassodare soprattutto gli adduttori (interno coscia)

ONE LEG SQUAT: per gluteo e femorale, e per migliorare stabilità ed equilibrio

SQUAT JUMP: per migliorare la reattività e la propulsione, utilizzato nei programmi di preparazione agonistica di diversi sport (tennis, pallavolo..).

 

Puoi scegliere il tipo di SQUAT che fa più al caso tuo ed inserirlo nel tuo allenamento, abbinandolo a qualche esercizio per le braccia e per l’ addome. (se non sai quali fare, puoi scaricare GRATIS i 7 giorni del Programma PANCIA PIATTA:

Pancia piatta mattutina in 7 giorni

A Studio Personal teniamo particolarmente alla salute della tua schiena e a farti raggiungere i tuoi obiettivi e risultati.

Siamo a Thiene, in via Meucci, 2.

Scrivimi per una consulenza gratuita o per info a info@yourpersonaltrainer.it

 

A presto

katia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *