Esercizi per adduttori infiammati: come capire quali fanno al caso tuo

Gli esercizi per adduttori infiammati sono un fondamentale alleato quando ti ritrovi con dolore e rigidità nella parte superiore dell’inguine, dolori che spesso finiscono per scendere lungo la gamba. Questa situazione può avvenire quando hai una forma di pubalgia, un’infiammazione all’interno coscia. La pubalgia è una problematica della muscolatura dell’inguine.

A volte anche il dolore lombare è dovuto allo PSOAS. Un muscolo che è fondamentale conoscere per risolvere la situazione di dolore interno coscia e finalmente stare meglio. Vediamo quindi di approfondire le cause degli adduttori infiammati e poi ti spiego quali sono gli esercizi migliori che puoi fare in caso di dolore all’interno coscia.

Adduttori infiammati, dolore interno coscia: la colpa è quasi sicuramente dello PSOAS

Lo PSOAS è un muscolo molto potente, che serve a flettere la coscia sull’anca, ed è uno dei principali responsabili di PUBALGIA e infiammazione all’ INTERNO COSCIA e quindi è davvero importante andare ad allungarlo.

dolore interno cosciaSpesso non gli diamo abbastanza importanza e quando sentiamo dolore ci affidiamo ai farmaci o ai trattamenti, quando invece basterebbe sapersi ascoltare per tempo e fare sia preventivamente, ma anche quando il problema è già presente, degli esercizi di allungamento e stretching a casa, ogni sera per 2/3 minuti al giorno.

Ma vediamo subito come riconoscere che la colpa è sua e come quindi agire di conseguenza.

La cosa fondamentale è infatti individuare quale sia la causa di una problematica, qualunque essa sia, e andare ad agire proprio là, a colpo sicuro, senza perdere tempo, soldi ed evitando che la situazione peggiori.

Sintomi di adduttori infiammati

Puoi quindi pensare che hai uno PSOAS non messo molto bene e che dunque questa è la causa dei tuoi adduttori infiammati, se rispondi in modo affermativo a una delle seguenti domande:

  • Hai spesso fastidi, dolori, tensioni alla zona dell’ interno coscia?
  • Hai spesso pesantezza o tensione a livello lombare? Nella parte bassa della schiena?
  • Hai difficoltà a digerire, o comunque il tuo intestino non è in splendida forma?
  • Hai difficoltà ad andare al bagno o viceversa ci vai troppo spesso?
  • Hai tensione a livello dell’articolazione dell’anca? Come se da un momento all’altro ti dovesse schioccare?
  • Fai molta attività sportiva in cui utilizzi molto gli arti inferiori? Come nel caso di corsa, bici?
  • Assumi durante il giorno posizioni ‘scomode’ tipo stai molte ore seduto in macchina?
  • Sei una donna in gravidanza e all’aumentare del peso senti sempre più tensione all’interno coscia?

adduttori infiammatiBene, se hai risposto SI a una o più delle domande sopra, molto probabilmente (anche se non hai ancora problematiche serie come pubalgia, coxoartrosi, artrosi all’anca, ernie, ecc) la muscolatura di psoas, adduttori, gluteo, quadrato dei lombi, iliaco, non è al top della forma.

E intendo dire che molto probabilmente appare accorciata e contratta, a meno che tu non faccia già esercizi di stretching specifico e mirato, anche a casa, ma con costanza.

Nel caso in cui, ti sei reso conto che è il caso di intervenire, posso darti una mano, almeno in un primo momento, come ‘tampone’ per alleviare le tensioni e farti star meglio da subito con una serie di esercizi per adduttori infiammati, che naturalmente puoi fare anche ora da casa. Se invece desideri avere una consulenza approfondita, ti invito a scoprire il mio servizio di Personal Trainer Online la soluzione di allenamento ti permette di essere seguita/o a distanza, in base alle tue specifiche esigenze e obiettivi e al tuo stile di vita.

I miei migliori esercizi per adduttori infiammati

Eccoti quindi alcuni facili esercizi per adduttori infiammati che puoi fare a casa, soprattutto alla sera, quando devi allungare la muscolatura che normalmente durante la giornata è accorciata per le posture che assumiamo.

Stretching e allungamento possono essere fatti in modo mirato, direttamente da casa ma ti consiglio, soprattutto se il dolore è forte e/o persiste da un certo periodo, di richiedere un supporto specialistico.

Io e il mio team di Personal Trainers siamo specializzate in Allenamento Funzionale e Riequilibrio Posturale.

Potrai, quindi, seguire un percorso di dimagrimentotonificazionemobilitàstretching o di riequilibrio posturale, pensato e strutturato su di te e le tue esigenze.

Dopo una prima consulenza gratuita della durata di 15 minuti capiremo assieme quale sia il miglior percorso per te, che tipo di ginnastica sia maggiormente indicata, con che frequenza e che modalità di svolgimento.

Potrai decidere la piattaforma online che preferisci, scegliendo quella più comoda a te (ad esempio tra SkypeZoomWhatsapp, ecc.)

Sarai tu a definire la durata del tuo percorso e sceglieremo assieme giorni e orari di allenamento in base alle tue esigenze.

Vieni a trovare me e il mio team nel mio centro di personal training “Studio Personal” di Thiene

Oppure scrivi a: info@yourpersonaltrainer.it

Prova GRATIS il mio Metodo di allenamento con i 7 video GRATUITI “In Forma con Wonder Katia”!

Sono 7 Video che ho creato per farti provare i miei esercizi e conoscere tante preziose informazioni per rimetterti in forma!

Clicca qui per riceverli subito GRATIS: http://bit.ly/InFormaConWonderKatia

Non aspettare ancora! Inizia oggi stesso a prenderti cura del tuo corpo!

A presto

katia

 

Torna su

Pancia piatta come al mattino appena sveglia?

Scarica adesso i

7 video gratuiti

che ho preparato per te!