Addominali con fitball: esercizi da fare a casa super efficaci

di | Gennaio 20, 2019

Addominali e fitball: a miei occhi e da mia esperienza diretta, sono un’ abbinata davvero vincente per tonificare!

La Fit Ball, o Swiss Ball, o palla da Pilates, è a mio avviso un ottimo e favoloso attrezzo per tonificare in modo efficace addome, glutei, gambe e braccia. Si rivela infatti un attrezzo versatile che può essere utilizzato per rassodare un po’ tutto il corpo.

Può essere inoltre utilizzata dalle donne in stato di gravidanza, per fare lo stretching, o da chi ha qualche dolore o ha subito un trauma, per riportare la muscolatura ad uno stato ottimale.

Addominali con palla Fitball o palla da Pilates: perché sono così utili

Gli addominali con fitball sono alcuni degli esercizi funzionali più efficaci perché, vista l’instabilità data dalla palla, consentono di tonificare, scolpire e fortificare insieme addominali e glutei. Ti permetteranno inoltre di migliorare equilibrio, postura, elasticità muscolare e mobilita articolare. Ma attenzione! Proprio per l’instabilità data dalla fitball è fondamentale che tu svolga gli esercizi con grande attenzione, per evitare di contrarre muscoli che non vanno contratti, prendere posture scorrette e quindi correre il rischio di farti male.

 

Addominali fitball

Come scegliere la fitball giusta per fare addominali da casa

La Fit Ball la puoi trovare un po’ in tutti i negozi di articoli sportivi, ha un costo che va dai 12 ai 18 euro, in base alla sua dimensione e alla qualità del materiale di cui è fatta.

Io consiglio sempre una dimensione media, in modo da poter utilizzare la palla per diversi esercizi, che altrimenti diventerebbero difficoltosi o poco efficaci se la palla fosse troppo grande o troppo piccola.

Anche per quanto riguarda la scelta della marca, io preferisco scegliere attrezzi della K-Well Tecnocomponent, per lì ottimo rapporto qualità prezzo (https://www.kwell.it). Se decidi per questa marca, iscriviti nel mio gruppo Facebook e scarica il codice sconto 😉

wonder katia community

Ma torniamo a noi!

Una volta scelta la palla, assicurati di gonfiarla adeguatamente, perché se rimane sgonfia, alcuni esercizi, come il ponte gluteo, ti saranno di difficile esecuzione:)

La palla ha come caratteristica principale la ‘destabilizzazione’, significa che essendo chiaramente tonda, sviluppa maggiormente equilibrio e propriocezione, mentre esegui gli esercizi.

In questo video, trovi solo alcuni dei tanti esercizi che solitamente propongo e che fanno parte del Metodo Wonder Katia‘, il programma di allenamento da casa per raggiungere i tuoi obiettivi senza il rischio di farti male. Un metodo di allenamento scientifico che è il risultato di tutti i miei anni di ricerca e di insegnamento.

Nel video che segue trovi alcuni dei miei esercizi per addominali con la fitball che anche tu potessi fare da casa, senza rischio di farti male, o di sbagliare l’ esecuzione, perdendo i benefici o peggio facendoti male!

I miei 4 Esercizi per addominali con la fitball

Vediamo assieme le caratteristiche principali di ogni esercizio che ti propongo:

  1. Ponte Gluteo: sdraiati con la schiena a terra, e metti la palla molto vicina ai tuoi glutei. Ora appoggia bene la pianta dei piedi sopra alla palla. Spingi i piedi verso la palla come per schiacciarla a terra e solleva il gluteo. Stringi sempre l’ addome e non inarcare la schiena. Fa attenzione a non spingere la palla in avanti mentre sollevi il gluteo. Questo esercizio è fenomenale per gluteo e femorali.
  2. Travaso Tono: ora prendi la palla tra le gambe, e posizionala ad altezza caviglie. Porta le gambe a 90° schiacciando la palla. I piedi sono a martello. Distendi le gambe in alto mentre espiri e allunghi la parte dietro della gamba. Questo esercizio è ottimo per interno coscia, gamba e addome.
  3. Press in alto: mantenendo la schiena a terra e le gambe flesse, prendi la palla in amano. Distendi le braccia e schiaccia le mani, in modo da attivare la muscolatura delle braccia. Ora fletti i gomiti e porta la palla verso il petto. Ricorda di mantenere l’ addome stretto e la schiena aderente a terra. Ottimo per braccia e petto.
  4. Discesa Laterale per Obliqui: porta nuovamente la palla tra le gambe e mettile a 90°. Ora lentamente scendi lateralmente, facendo attenzione ad attivare la zona degli addominali obliqui e non la schiena lombare. Le braccia servono per mantenere l’ equilibrio mentre scendi. La discesa deve essere fatta fino a quando senti che è l’ addome che lavora e non la schiena. Ideale per addominali obliqui.

Come vedi, ho scelto degli esercizi che ti permettano di allenare insieme gluteo, addome, braccia e gambe, in modo che tu possa avere un circuito total body, per tonificare un po’ tutto il corpo, utilizzando solo la Fit Ball.

Nel ‘Metodo Wonder Katia’ ho raccolto solo i migliori e più efficaci esercizi che portassero risultati concreti alle donne che seguono le mie programmazioni.

Puoi approfondire il Metodo Wonder Katia e scoprire perché è diverso da tutto quello che puoi aver visto finora online, visitando questa pagina >> METODO WONDER KATIA

allenarsi a casa wonder katia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *